Menu

      

Nosenzo si aggiundica il 29° Trofeo Capuzzo

 

La terna Marco Crosetti-Angelo Bresciani-Giovanni Negro (Nosenzo) si è aggiudicata il 29° Memorial “Comm. Angelo Capuzzo”, gara notturna organizzata dal circolo Cassa di Risparmio Sempre Uniti di via Pallio ad Asti. Nella sfida decisiva per entrare nell’albo d’oro del torneo i giocatori del Nosenzo hanno battuto 13-12 Carlo Fassio-Giorgio Ponzone-Mauro Musso (Sandamianese).

La finale del “Capuzzo” 2019 è stata all’altezza delle aspettative, con alcune giocate veramente degne di nota. Citiamo solo il “fermo” di Angelo Bresciani alla prima bocciata della partita e i due pallini-salvezza di Mauro Musso. Sfida equilibrata con massimo vantaggio per San Damiano sul 10-6, poi replica del Nosenzo (10-10), nuovo vantaggio per San Damiano (12-10) e controreplica vincente del Nosenzo.

In semifinale la terna del Nosenzo (in cui Giuseppe Sattanino ha sostituito Angelo Bresciani) aveva battuto 13-11 (in rimonta) Giuseppe Cuniberti-Albertino Fassone-Massimo Muraro (Don Bosticco) mentre i portacolori della Sandamianese si erano imposti 13-10 ai padroni di casa Osvaldo Biamino-Bruno Rustichelli-Antonio Guarna.

All’edizione 2019 del Memorial “Capuzzo” hanno partecipato 21 terne CDD/DDD in rappresentanza di otto società: Sandamianese, Perosini, Way Assauto, Calamandrana, Don Bosticco, San Domenico Savio, Nosenzo e, ovviamente, Cassa di Risparmio Sempre Uniti. Ha diretto Claudio Armosino.

Alla finale è seguita la cerimonia di premiazione condotta come sempre dal responsabile della sezione Bocce del circolo CRSU Osvaldo Biamino che ha anche tracciato un ricordo di Angelo Capuzzo, uno dei fondatori del circolo di via Pallio. Non sono mancati i ringraziamenti a società, giocatori (definiti “eroi” per aver gareggiato con temperature altissime) e alla famiglia Capuzzo che ha contributo in maniera non indifferente al montepremi. Poi tutti al sontuoso rinfresco. Nelle foto le terne finaliste con i figli di Angelo Capuzzo Marco e Giulio.

 

Antonella Laurenti

 

Accedi per commentare

"Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.

Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001."