Menu

      

Europeo maschile di volo di Alassio: ultimi preparativi

 

Ad Alassio fervono i preparativi per un’edizione dell’Europeo che, ci si augura, possa essere memorabile. Vediamo insieme quali sono le ultime notizie...

 

Un giovedì sera da non perdere

Si preannuncia una serata all’insegna dello spettacolo e delle emozioni quella di giovedì 27 al Palaravizza di Alassio. Oltre ai saluti delle qualificate autorità presenti e alla sfilata delle 20 rappresentative nazionali, ci sarà infatti spazio per l’esecuzione degli inni e di un brano speciale da parte dell’orchestra dell’IC di Alassio, che accompagnerà il tenore Andrea Elena. Al termine si terrà, per la prima volta sul territorio italiano, un’esibizione di staffetta mista, con tentativo di miglioramento del record del mondo. I francesi Barbara Barthet e Sébastien Leiva Marcon, che l’hanno stabilito qualche settimana fa con il punteggio di 50, questa volta non correranno insieme, bensì faranno coppia rispettivamente con gli italiani Simone Mana e Serena Traversa, altri due grandi specialisti di questa spettacolare prova. E, per finire, un grande Nutella Party!

 

Un Europeo… Mondiale

Quello di Alassio è l’Europeo delle prime volte. Non era mai successo infatti che la massima competizione continentale fosse anche valida quale prova unica di qualificazione ai successivi Mondiali (a numero chiuso), in località ancora da definire. I primi 7 di ciascuna prova assicureranno infatti alla propria nazione la “carta” per la rassegna iridata del 2019. L’ottavo classificato sarà ripescato nel caso che il Paese ospitante sia europeo e il suo esponente ad Alassio si classifichi nelle prime 7 posizioni. Una possibile sede potrebbe essere Saint Vulbas...

 

Europeo 2018, c’è anche la Coppa delle Nazioni

Oltre alle medaglie previste per ciascuna delle sei prove, una speciale classifica generale a punti assegnerà i tre riconoscimenti messi in palio dall’organizzazione per la Alassio 2018 Coupe des Nations.

 

Mercoledì 26 si alza il sipario

E’ fissata per mercoledì 26, alle ore 12, presso la sala consiliare del Comune di Alassio, la conferenza stampa di presentazione della manifestazione. Annunciata la presenza del presidente della Federazione Europea, Roberto Favre, del c.t. azzurro Enrico Birolo e degli atleti Luca Melignano (due medaglie d’oro nella precedente edizione di Nizza 2016) ed Emanuele Bruzzone, pluricampione mondiale, unico ligure tra i sei convocati.

 

Accrediti, il modulo è sul sito

A beneficio di giornalisti e fotografi interessati a ricevere informazioni sull’evento e/o a seguire dal vivo la manifestazione, nell’area media del sito www.alassio2018.com è scaricabile il modulo per accreditarsi. La sua compilazione e trasmissione anticipata permetterà ai responsabili di gestire al meglio il servizio.

 

L’invito alle bocciofile

Il Comitato Organizzatore Locale invita dirigenti e soci di tutte le bocciofile e i tanti appassionati a recarsi numerosi al Palaravizza nei quattro giorni dell’Europeo. Per avvicinare il maggior numero di persone, l’ingresso sarà libero sia per la giornata di giovedì 27 che per quella di venerdì 28. Nei giorni di sabato e domenica, previsti omaggi per chi acquisterà il biglietto giornaliero o l’abbonamento.

 

Qualche variazione al programma orario

In funzione dell’elevato numero di iscrizioni per ciascuna prova e per esigenze televisive, è stata apportata qualche piccola variazione al programma orario. L’ultima versione è disponibile sul sito www.alassio2018.com.

 

Streaming e Tv

Il pubblico dell’Europeo non sarà solamente quello comodamente seduto sugli spalti del Palaravizza. L’intera quattro-giorni sarà trasmessa in diretta streaming dal portale specializzato Sport Boules Diffusion (con link anche da Federbocce.it e Alassio2018.com), mentre dal punto di vista televisivo sono previste, nelle settimane successive, messe in onda sul canale francese L’Equipe (differita di tutte le finali, con diverse repliche) e su Rai Sport (canale 227, sintesi). Spazi che permetteranno di moltiplicare il numero degli spettatori e diffondere l’interesse intorno a questo sport.

 

I biglietti in vendita

Prime due giornate ad ingresso libero e prezzi molto contenuti nel week end per l’accesso alle tribune del Palaravizza, con possibilità di acquisto sia per parte della giornata che per la giornata intera o l’abbonamento per due giorni. I biglietti sono in vendita anche on line su happyticket.it.

  

 

Accedi per commentare

"Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.

Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001."