Menu

      

× Spazio dedicato alle discussioni di carattere generale.

PARATA ELITE

  • canevarolo
  • Avatar di canevarolo Autore della discussione
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
Di più
19/07/2019 17:23 - 19/07/2019 17:26 #29113 da canevarolo
canevarolo ha creato la discussione PARATA ELITE
Siamo luglio e in 21 di questo mese dovrebbe esserci l'ultima PARATA ELITE e quindi quasi ora di tirare le somme.
Non essendo ne un tecnico ne un ""PROFESSIONISTA"" delle bocce ma semplice spettatore cerco di esprimere qui le mie impressioni e valutazioni anche se so gia in partenza che gli addetti ai lavori non saranno d'accordo.

1) VISIBILITA'
Deludente, moolto deludente. Si diceva che sarebbero state pubblicizzate a destra e a manca ( io pensavo addirittura in qualche streaming ) ma ciò non è successo forse troppi soldi da spendere per le dirette ?
Qui nell'est abbiamo una TV privata , TELENORDEST, che ogni giorno trasmette un programma di calcio dal nome QSVS, stesso programma è trasmesso in Piemonte dall'emittente GPV ( mi sembra sia questa la sigla) se non contemporaneamente, lo stesso giorno.
Possibile che la FIB non abbia pensato di interessare questo gruppo per le riprese TV?
Almeno al nord, anche se non contemporaneamente, avremo potuto vedere delle sintesi delle parate e perchè no magari anche qualche partita di campionato.

Se si voleva fare pubblicità al volo attraverso queste direi fallimento.

2) SPERIMENTAZIONE
Se si intendeva attraverso queste manifestazioni trovare e provare nuovi modi per accorciare i tempi, rendere meno "" pesanti "" o più attrattive le partite sinceramente ne ho visti e ripeto visti pochi .
Vedremo a Noventa con il regolamento di giornata le novità.

3) COSTI
Ma non vi sembra , stando alle cifre e non complete, scritte sul REGOLAMENTO che sia ........ lo dico in maniera politica........ uno schiaffo alla miseria queste cifre erogate ?
Si potevano "" PAGARE "" la metà e l'altra metà usarla per le riprese streaming.

Direte , si ma questi sono "" professionisti "" i migliori sul panorama boccistico.
a) Balle , questa classifica A1 premia esclusivamente gli individualisti
b) sono professionisti ? Allora dotiamo le bocce del professionismo per società che partecipano ai campionati di serie A e A2.
Contratti VALIDI A TUTTI GLI EFFETTI per i giocatori, cartellini di proprietà della società, giocatori di A e A2 che potranno partecipare a gare ESCLUSIVAMENTE per conto della società di appartenenza, nulla osta per prestiti di suddetti giocatori SOPPRESSI

A prescindere che, a quanto sembra, dal prossimo anno le parate non ci saranno più perchè non provare le sperimentazioni con le giovanili considerato che dovrebbero essere il futuro delle bocce ?
C'è chi dice che non e possibile velocizzare il gioco , ma per velocizzare cosa si intende ?
tempi lunghi per terminare un tiro ?
Soluzione ........ togliamo una boccia
I più forti non avranno difficoltà a vincere le partite, i più scarsi imparano.
Per terminare la partita ?
Soluzione ........ Annullo salvezza 1 per tiro/mano/ giocata che dir si voglia, poi successivi paghi da 1 a 2 punti all'avversario.
i 45 secondi per giocare la boccia sono congrui per il volo visto la posizione dei giocatori in campo.

se non vi è piaciuto o non siete d'accordo sulla mia esposizione mandatemi pure aff............o ( mi sono abituato e non ci faccio più caso) ma almeno esponete le Vostre.
Grazie
Ultima Modifica: 19/07/2019 17:26 da canevarolo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • canevarolo
  • Avatar di canevarolo Autore della discussione
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
Di più
22/07/2019 15:01 #29122 da canevarolo
canevarolo ha risposto alla discussione Re:PARATA ELITE
Prova

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • canevarolo
  • Avatar di canevarolo Autore della discussione
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
Di più
22/07/2019 16:07 - 22/07/2019 16:08 #29123 da canevarolo
canevarolo ha risposto alla discussione Re:PARATA ELITE
Ringrazio Alberto per averlo postato.
e passiamo ai commenti sulla "" PROVA ""

allora..... sono arrivato che erano a circa metà della seconda partita, e vuoi per il caldo o per la prova che non piaceva, ho visto una prova giocare per giocare e fatto tutto di corsa

di e stata sicuro molto più veloce ma anche molto più incasinata, come per esempio, chi doveva fare da arbitro non riusciva a trovare la propria posizione nella corsia di gioco dovendo stare attento alle bocciate nelle corsie adiacenti.

nella prima ora ( le partite duravano 1 ora ) i più veloci sono riusciti a fare 17/18 mani, tiri o giocate come volete chiamarle con punteggi assurdi , tipo 21 a 6 oppure 15 a 12.

Credo che questo esperimento doveva essere provato a coppie o terne per poter valutarne la vera efficienza o fallimento e sopratutto con interpreti diversi, ossia, con le giovanili.

all'interno giocavano il femminile e li , da quel che mi è stato detto , è stato giocato un pò più lentamente , ma comunque con il dissenso dei giocatori e dello scarsissimo anzi quasi inesistente, pubblico presente , pubblico che invece è diventato un po più numeroso per la staffetta.

Secondo me , questo esperimento non è stato preparato a dovere, anzi con molta superficialità .
Ultima Modifica: 22/07/2019 16:08 da canevarolo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
22/07/2019 17:51 #29124 da dany76
dany76 ha risposto alla discussione Re:PARATA ELITE
Ho visto un pezzo del video. Sinceramente tra il caldo e le regole a dir poco innovative non ho visto un grande spettacolo; l'esperimento andava fatto come giustamente indicato da Paolo in maniera più "seria", dal video si intuisce un pò di superficialità da parte di alcuni giocatori in campo, poi magari è solo una mia sensazione e me ne scuso fin d'ora. Per continuare a giocare in questa maniera è indubbio che andrebbero fatti più allenamenti per arrivare ad abituarci a questa nuova metodologia di gioco. Ho visto però che i tempi per ogni giocata sono ridotti notevolmente, di contro il gioco viene snaturato all'ennesima potenza. Secondo me bisogna prima metterci d'accordo sul "progetto" o dove si vuole arrivare:
1 - lasciare tutto com'è e mantenere i pochi che ancora giocano, pochi che inevitabilmente andranno a diminuire di anno in anno
2 - trovare delle innovazioni che vanno contro al nostro naturale gioco, ma che essendo più dinamico e veloce possono riscuotere il consenso di qualche giovane in più.

Dappertutto sento nelle bocciofile o chiaccherando con bocciofili che i giovani d'oggi difficilmente si impegnerebbero in uno sport che li tiene occupati per una giornata intera a discapito di amicizie/fidanzate/mogli. Sicuramente questa prova non sarà il top del rinnovamento, ma qualcosa bisogna inventarcelo se si vuole rimpolpare il nostro sport. Le idee sono tutte ben accette.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
22/07/2019 17:56 #29125 da ale80
ale80 ha risposto alla discussione Re:PARATA ELITE
Ho visto il video. È chiaro che gli atleti scesi in campo non avevano voglia di giocare con il regolamento tipo raffa. È stato detto che era un esperimento, quindi cara federazione direi esperimento fallito. Cercate di non rovinare il settore volo e invece di sospendere un atleta come Ballabene che si è permesso di brontolare, ascoltate i campioni.... I giocatori bisogna ascoltarli dal tesserato della D a quello della A1. Siamo noi che scendiamo in campo........ Spero che questo fallimento vi faccia aprire gli occhi

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
22/07/2019 18:01 #29126 da Micio79
Micio79 ha risposto alla discussione Re:PARATA ELITE
E vi serve anche che la gente commenti? Se in vita vostra avete mai visto una partita di bocce al volo dovreste capire benissimo da soli che questa.............cosa(non so come altro definirla) non ha nulla a che vedere con le bocce specialità volo...... Ci sono mille cose che si possono provare per trovare delle migliorie. Ve ne elenco alcune: Eliminare il pallino salvezza, o limitarne la quantità di tentativi, od assegnare un punto all'avversario in caso di pallino colpito, Visto che sono fenomeni, i migliori in italia e anche a livello internazionale si difendono, fateli giocare con bocce vuote. Vi ostinate a voler ridurre i tempi di gioco come se questo fosse il male maggiore...... milioni di persone stanno incollate al televisore a vedere dei gran premi di formula 1 che addormenterebbero un cocainomane, Partite di tennis che durano 5 ore e vorresti che non finissero mai, una partita di football americano dura in media 3 ore, una di baseball di più...... Il problema non è la durata, il problema è lo spettacolo, dovete far capire e vedere alla gente lo SPETTACOLO Volete a tutti i costi ridurre i tempi di gioco del campionato di serie A...... Le ottime riprese e sintesi che realiza Ezio Uggetti durano dai 50 ai 60 minuti e racchiudono tutto l'incontro. Davvero crediamo che il pubblico non abbia un'ora di tempo per guardare un incontro tra brb e perosina? O una sintesi di circa 1 ora che mi faccia vedere semifinali e finali di una gara tipo quella di Alassio? Telecamere in posti strategici che permettano al telespettatore di vedere in alta definizione e slow motion la bocciata che arriva, colpisce (o sfiora appena il bersaglio) e come carambola...... date spettacolo alla gente, non velocità..... Costa caro sicuramente, ma se cominciaste a risparmiare i soldi gettati per una parata come questa, forse qualcosa si potrebbe cominciare a fare.......
Ringraziano per il messaggio: reny_lucco

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • canevarolo
  • Avatar di canevarolo Autore della discussione
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Platinum Boarder
Di più
22/07/2019 21:20 #29127 da canevarolo
canevarolo ha risposto alla discussione Re:PARATA ELITE
Una cosa non mi è chiara.... come è stata spiegata a giocatori e "" arbitri di corsia "" l'esecuzione di questo esperimento? Quali regole della raffa sono state prese ?

Inviato dal mio SM-J600FN utilizzando Tapatalk

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/07/2019 00:18 #29128 da gaudi
gaudi ha risposto alla discussione Re:PARATA ELITE
Ho letto i vari commenti.
Leggo fallimento, più volte è stato scritto. Penso che il fallimento si ha quando si ha paura di fare qualcosa di nuovo, non quando si prova a cambiare o come in questo caso, provare sui campi i limiti di cambiamento della nostra specialità. Questo è il mio pensiero personale.

Daniele ha detto una cosa molto importante, ha parlato dei giovani, questo è uno dei problemi principali del nostro gioco.
Non abbiamo il ricambio, siamo sempre meno. Si sta cercando di capire come affrontare e risolvere questo problema. Stiamo vivendo un'era molto difficile per coinvolgere i giovani.
Ora il giovane ha tutto,
Trent'anni fa il giovane andava al circolo, all'oratorio, si trovava in piazza, e bene o male un campetto di bocce c'erano in tutti i paesi.
Ora il giovane si mette al PC, si collega su facebook, chatta con WhatsApp ecc....di certo, se fa sport, meglio il calcio, tennis, sport con forse più ambizioni.
Non è facile, sicuramente si fa più in fretta a criticare. Ma ben vengano le critiche, che siano costruttive e non solo per creare polemica come spesso succede. Si sta provando a coinvolgere i giovani, qualcuno ci riesce, ma c'è da migliorare.

Per migliorare servono anche persone che abbiamo voglia e tempo per dedicarsi ai giovani e al nostro gioco delle bocce, non mi pare ci sia la coda, anche per noi i tempi sono cambiati.

Per la parata di Noventa, si poteva fare con più convinzione, ma non per cambiare le regole del volo, per capire meglio i limiti.
Presente a Noventa c'era il responsabile della CTN dell'est, sicuramente potrà dirci qualcosa in più su prova fatta.

Una cosa volevo precisare.
Oggi ho sentito un vocale su un gruppo Whatsapp, un signore ha detto " la commissione tecnica nazionale non deve solo pensare a prendere lo stipendio dalla federazione, ma deve anche pensare a non distruggere il Volo"
Questo è molto grave. La commissione tecnica non ha nessuna retribuzione. Lavoriamo con i nostri mezzi. Con i nostri cellulari (compreso le ricariche telefoniche). I nostri PC. Ecc...
Siamo rimborsati nelle riunioni della Commissione Tecnica Unificata (3/4 all'anno) E quando ci chiamano i vari comitati, spesso, si va, si va a nostre spese. Prima di parlare bisognerebbe informarsi.
Abbiamo solo una grande passione per il nostro gioco.
Aggiungo che la commissione tecnica propone, il CF approva, nella speranza di non distruggere il volo....
Saluti
A.G.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/07/2019 00:56 #29129 da glizio
glizio ha risposto alla discussione Re:PARATA ELITE
ciao a tutti,
i commenti negativi sulla parata tenutasi a Noventa si sprecano sui social e sui vari gruppi whatsapp.
qui, fra i pochi commenti apparsi fino ad ora, a mio parere, ne spicca uno che, pur commentando negativamente l'esperienza della scorsa domenica, fa chiaramente capire come la federazione abbia come obiettivo quello di ridurre i tempi di gioco, pensando che questo sia un punto di miglioramento al fine di attirare le nuove generazioni e, aggiungo io, i relativi genitori.

Bene, avete idea di come si svolga una gara di nuoto?
si passa tutto il giorno in una piscina, noi abbiamo polvere in abbondanza, lì cloro, calore e umidità non mancano di certo, guardando le più disparate gare per aspettare poi la propria prova o quella del proprio figlio, della durata di pochi minuti a seconda dello stile nuotato e della distanza.
eppure bambini e ragazzi che praticano il nuoto ce ne sono, magari non in abbondanza ma ce ne sono. e non mancano neppure i segnor che partecipano alle gare master.

questo per dire, che anziché cercare cure a mali che forse non esistono, bisognerebbe cercare di valorizzare ciò che abbiamo.

benvengano i giocatori di A1, anche stipendiati, ma non per partecipare a "rappresentazioni farsa" o a parate che in fondo interessano solo a chi appartiene già al nostro mondo, o forse neanche a questi. (io ho più interesse a seguire un campionato italiano o una gara nazionale o una giornata di campionato piuttosto che una di queste parate dove non c'è in palio nulla e di conseguenza, senza entrare nel merito dell'ultima disputata, l'impegno e lo spirito di competizione non sarà al top).
piuttosto formiamoli per promuovere il nostro gioco/sport in maniera adeguata.
entriamo nelle scuole debitamente preparati con filmati e discorsi che enfatizzino al massimo ciò che significa giocare a bocce:
- preparazione atletica che ci permetta di affrontare 4/5 ore di gioco ad alto livello, talvolta anche gare spalmate su due giorni con, per i più bravi, tempi di attività che arrivano anche a 6 o 7 partite di circa 2 ore ciascuna
- preparazione specifica per affrontare prove atletiche di 5 minuti di corsa nel quale si arrivano a percorrere in singolo fino a 1.000/1.200 mt con la lucidità necessaria a farci colpire il bersaglio fino a 50 volte consecutive posizionato a distanze che vanno dai 12,5 mt ai 17 (non 14, che è ridicolo!!!).
- capacità strategica
- lucidità tattica
- freddezza nell'affrontare determinate giocate in momenti topici
- e l'elenco si potrebbe certamente arricchire se chiedessimo agli stessi A1, o a chi ha fatto la storia delle bocce di elencarci semplicemente degli aneddoti dai quali ricavare spunti (penso a Ballabene, Amerio, Nari, Deregibus, Ferrero, Ziraldo, Griva, Micheletti, Birolo, Barbero, ma anche a Sturla, Bruzzone, Suini, Macario, Selva tanto per scrivere un po' di nomi che mi vengono in mente di getto).

e poi formiamo istruttori e preparatori che si possano dedicare, opportunamente stipendiati, a chi si potrebbe avvicinare al ns mondo.
non possiamo più pensare di affidarci al volontariato. il mondo è cambiato, non si inizia più a giocare a bocce perché il nonno accompagna il nipote alla bocciofila. forse qualcuno potrebbe iniziare perché incuriosito da una visione delle bocce che non dovrebbe più essere quella del campo dietro all'osteria, tavolino e bottiglione di "rosso" o di prosecco per gli amici del nord est.

...e che non si dica che si fa solo polemica e non si è propositivi.

scusate il lungo post.

ciao
g.l.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/07/2019 09:03 #29130 da nicavero
nicavero ha risposto alla discussione Re:PARATA ELITE
eccomi, finalmente riesco a ritagliarmi un po di tempo dal lavoro.
si, lavoro, perchè leggendo un post di prima sembra che siamo stipendiati dalla federazione.
invece, come diceva Antonio prima, a parte quel migliaio di chilometri per le riunioni ufficiali della Commissione Nazionale non veniamo nenache spesati; e solo la nostra passione e la consapevolezza che non c'è dietro di noi la fila per prendere il nostro posto ci permette di continuare nonostante gli insulti che riceviamo, ed il più delle volte chi ci insulta non ha delle notizie vere, ma solo un "sentito dire", ed investire il nostro tempo anche per spiegare a qualcuna di queste persone senza perdere la pazienza, vi dico che non è cosa da poco.
Ho parlato di tempo, perchè ricevere una media di 500 telefonate a settimana solo per le bocce non è normale. Scusatemi la lungaggine, ma per me, era giusto chiarire qualcosa.
Veniamo alle Parate:
forse non è inutile ricordare che il mondo del Volo è sempre stato contrario a questa cosa, e per il mondo del volo intendo: consiglieri, commissioni, tecnici, giocatori
Però questa attività ci è stata imposta da un unificazione delle 3 specialità che vuole il Presidente ed il nuovo Consiglio. Nella Raffa e nella Petanque sono partiti un anno prima con gli A1 e le parate. Noi del Volo siamo riusciti a resistere un anno, ma poi abbiamo dovuto adeguarci.
Come primo anno e non avendo nessuna esperienza delle stesse abbiamo dovuto basarci su quello che avevano fatto nelle altre specialità. Se si continuavano in quetsa direzione, noi avevamo pronti dei correttivi, figli dell'esperienza di questo primo anno.
Dal prossimo anno, però, le Parate non ci saranno più perchè anche nelle altre specialità non hanno portato quello che si aspettavano.
termino questo primo post ed inizio altro perchè troppo lungo.....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.243 secondi

"Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.

Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001."