Menu

      

× Spazio dedicato alle discussioni sui Mondiali, Europei ecc...

Campionato Europeo Senior - Koper 2014

Di più
04/10/2014 19:12 #22302 da fransa
fransa ha risposto alla discussione Campionato Europeo Senior - Koper 2014
io nelle bocce amo il gioco tradizionale quindi vista lassenza nostra dalle finali ,
ho scritto di delusione ,tutto li

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
04/10/2014 19:40 - 06/10/2014 08:27 #22303 da alberto
alberto ha risposto alla discussione Campionato Europeo Senior - Koper 2014
Con il bottino di due medaglie d'oro, una d'argento e tre di bronzo, la selezione azzurra guidata dal capo delegazione, il consigliere federale Gianfranco Papa, dal general manager Dante D'Alessandro, dal commissario tecnico Piero Amerio e dal preparatore atletico Marco Basilio, torna dal Campionato Europeo seniores disputato nella slovena Koper con la consapevolezza di aver ottenuto un risultato più che importante. Sono stati ancora Emanuele Bruzzone e Luigi Grattapaglia a conquistare due ori per l'Italia, dopo i titoli mondiali a coppie di Bahia Blanca e Martigues. Il primo ha impugnato lo scettro del combinato superando in finale, con un eloquente 29-23, lo sloveno Dejan Tonejc. Il secondo si è imposto nella finale a quattro del tiro di precisione, mettendo in fila con i suoi 27 punti, il francese Roman Garcia (17), il serbo Milos Milakovic (12) e il bosniaco Maric Drago (11). Gli stessi Grattapaglia e Bruzzone hanno sfiorato l'ingresso in finale nella specialità a coppie : per 5-6 si sono dovuti arrendere agli sloveni Kozjek-Tonejc. Il tandem di casa è poi caduto nella sfida conclusiva dinanzi ai francesi Chirat-Poyet (9-8). Le altre medaglie di bronzo sono finite al collo degli staffettisti Marco Ziraldo ed Emanuele Ferrero, superati in semifinale dai francesi Chirat-Micoud (poi vincitori del titolo con 56/60) e dagli sloveni Borcnik-Petric (medaglie d'argento con 51/61). Si è fermato in semifinale anche Denis Pautassi, impegnato nell'individuale. E' stato il transalpino Garcia a impedirgli di disputare la finale (13-3 il risultato). L'oro dei solisti è finito nelle mani dello sloveno Jure Kozjek che ha sconfitto in finale Garcia per 11-6. Infine Mauro Roggero cede nella finale contro il padron di casa Aleš BORČNIK nel tiro progressivo. Medaglie di argento per il croato BRNIĆ Leo e il francese CHIRAT Alexandre. Infine Mauro Roggero cede nella finale contro il padron di casa Aleš BORČNIK nel tiro progressivo. Medaglie di bronzo per il croato BRNIĆ Leo e il francese CHIRAT Alexandre.

Ultima Modifica: 06/10/2014 08:27 da alberto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
04/10/2014 23:50 - 04/10/2014 23:55 #22304 da alberto
alberto ha risposto alla discussione Campionato Europeo Senior - Koper 2014
Sei podi, sei medaglie. E’ questa l’Italia che ha dato spettacolo a Koper. Le magliette azzurre del volo hanno mostrato classe e potenza sui campi di Koper raccogliendo a piene mani medaglie in tutte le specialità. I più bravi di tutti. Bene anche francesi e i padroni di casa sloveni. Ma un gradino sotto. C’est la vie.
Oro per Emanuele Bruzzone nel combinato e per Luigi Grattapaglia (foto, al centro) nel tiro di precisione, argento per Mauro Roggero nel tiro progressivo e tre bronzi per merito dell’individualista Denis Pautassi, del doppio Grattapaglia-Bruzzone e della staffetta Emanuele Ferrero e Marco Ziraldo.
Cinque atleti convocati, cinque lottatori in corsia, tutti entrati nel titoli di coda di questa sfida continentale dei seniores che ha richiamato in Istria 20 nazioni. Oltre a noi ed ai già citati sloveni e francesi hanno infatti dato il meglio di sé anche i portacolori di Belgio, Bulgaria, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Estonia, Finlandia, Croazia, Ungheria, Monaco, Germania, Olanda, Russia, Slovacchia, Serbia, Spagna, Svizzera e Turchia. Qualcosa di più ci si aspettava dai croati terminati in terza fila con 3 bronzi, in crescita serbi e bosniaci che hanno colto due terzi posti ciascuno.
Piero Amerio, il tecnico che ha preso in cura gli azzurri da questa stagione, ha fatto centro. Dopo la bella prova del mondiale juniores di Chieri dove ci siamo meritati quattro medaglie tra cui l’oro con gli under 18 Mana e Zucca, siamo saliti ancora più su mostrando che testa e che muscoli abbia la grande scuola italiana delle bocce.
“Siete stati tutti magnifici – ha subito chiamato il presidente federale Rizzoli – e vi meritate un grande applauso perché la prova era difficile e voi avete buttato il cuore in corsia. Le bocce italiane sono orgogliose della vostra impresa”.

Ultima Modifica: 04/10/2014 23:55 da alberto.
Ringraziano per il messaggio: Antonella

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.236 secondi

"Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.

Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001."