Menu

      

× Spazio dedicato alle proposte o ai consigli da far pervenire direttamente alla FIB. Viceversa spazio dedicato alle comunicazioni della FIB nel quale commentare, criticare, avanzare proposte di cambiamento.

passaggi categoria

  • bomber
  • Avatar di bomber Autore della discussione
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Senior Boarder
Di più
13/08/2018 11:58 #28958 da bomber
bomber ha creato la discussione passaggi categoria
negli ultimi giorni su alcuni siti dei comitati ( Torino,VallesusaPinerolo) compaiono le tabelle relative ai punteggi acquisiti con i relativi Quozienti con ,al fondo una nota in cui si dice che per i passaggi di categoria vengono presi in considerazione solo gli atleti che hanno partecipato ad almeno 6 gare.
Vorrei far notare che il Regolamento dei Giocatori 2018 al punto 7 Specialità Volo e al comma 3
Promozioni e Retrocessioni recita:

Gli atleti retrocedono dalla categoria “C” alla categoria “D”, al termine di ogni anno, nella
misura massima del 25% del totale degli atleti di categoria C, in base alla peggior classifica, tenendo
conto dei punteggi dell’ultimo anno sportivo. Per poter retrocedere ogni giocatore deve aver
partecipato ad un minimo 6 gare.
 Gli atleti passano dalla categoria “D” alla categoria “C”, al termine di ogni anno, nella misura
equivalente agli atleti retrocessi dalla categoria C, in base alla miglior classifica tenendo conto dei
punteggi dell’ultimo anno sportivo.
 In caso di parità di punteggio sarà privilegiata:
 Per le promozioni la più giovane età anagrafica;
 Per le retrocessioni la maggiore età anagrafica.
di conseguenza per esempio per passare dalla D alla C devono essere presi in considerazione solo i quozienti senza guardare il numero di gare fatte.
Mi pare logico e coerente con lo spirito sportivo passare i migliori e non premiare i furbetti che si fermano a 5 gare per non passare mai. Giusto non retrocedere chi non gioca

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
24/08/2018 13:49 #28968 da Brio
Brio ha risposto alla discussione passaggi categoria
Buongiorno.
Premesso che non ritrovandomi in “linea” con l’attuale dirigenza FIB e di conseguenza con le scelte da questa attuate, parlando ovviamente della sezione Volo, non sono più in possesso della relativa tessera e pertanto la mia opinione, pur rimanendo comunque tale, conta zero agli effetti pratici. Non da meno peraltro non significa che io non abbia a cuore tuttora un rifiorire, con gli opportuni ritocchi e cambiamenti, dello sport bocce volo. Nello specifico vorrei focalizzare e chiedere delucidazioni in merito alla “procedura” adottata circa le promozioni e retrocessioni, metodo che a me era parso fin dalla sua proposizione non potesse assolutamente funzionare, forse perché provengo da studi matematici, anche se in realtà non occorreva alcun studio particolare per intuirne fin da subito l’insuccesso. L’apposito regolamento, datato 15/09/2017, recita testualmente: “Per i passaggi tra le varie categorie verrà presa in considerazione la classifica dei coefficienti degli atleti che hanno partecipato ad almeno 6 gare”. La lingua italiana, questa volta, è stata utilizzata in maniera sicuramente corretta, non lasciando dubbi e insinuazioni per interpretazioni a un differente significato da quello reale: la parola “passaggi” significa appunto movimenti da una categoria all’altra, quindi sia per promozioni sia per retrocessioni. La domanda che mi pongo io, ma mi sembra si pongano anche molti altri, è la seguente: come mai alcuni dei Comitati, specie quelli Provinciali, che hanno già pubblicato i “passaggi” non hanno rispettato le regole? Qualcuno, pochi per la verità, hanno pubblicato un mero elenco senza nessun riferimento di punti, partecipazioni e quoziente; in genere qualcuno, in barba appunto al regolamento quindi dispoticamente, ovviamente a mio modesto parere, non ha tenuto conto affatto del minimo delle sei gare per movimentare a salire e/o scendere, promuovendo da D a C perfino un atleta con UNA sola gara partecipata; qualcun altro, accorgendosi dell’errore fatto, poiché è stato sollecitato, ha provveduto a fare marcia indietro ricadendo peraltro nell’errore, giustificando poi addirittura l’abbaglio di due promozioni con meno di sei gare con la dicitura “Campioni Italiani”. Ma non era forse abolita questa norma? La domanda prosegue: possibile che nessuno, prima di pubblicare cose che esulano dai regolamenti, non chieda a chi ha competenze? Oppure chi di dovere non è in grado di farlo quando nientemeno non esistente? Non sarebbe opportuno che si provvedesse a creare un piccolissimo organo di controllo e verifica? Certo che ad oggi, prima di incorrere in penosi strascichi, forse sarebbe opportuno che queste incongruenze fossero rivedute e corrette. Chiedo scusa a priori se ho travisato o se ho infastidito l’animo e il pensiero di qualcuno.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
25/08/2018 00:49 #28972 da Mec
Mec ha risposto alla discussione passaggi categoria
Saluti a tutti,
giuste osservazioni, ma ormai è risaputo che si può fare quello che si vuole e nessuno interviene per far rispettare i regolamenti in atto, se non vanno bene si fanno proposte per modificarli, non ignorarli !!!

Vogliamoci bene,
Mec.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
25/08/2018 10:10 #28974 da dany76
dany76 ha risposto alla discussione passaggi categoria
MEC posso solo darti ragione, quest'anno son state fatte delle cose dove nessuno si è mai preso le proprie responsabilità e non ha mai "pagato" per questi errori. Anche se alcuni regolamenti avevano pecche ho sempre cercato di rispettarli proponendo idee per la loro correzione per il futuro, altri però si sono "aggiustati" e sono andati avanti in barba a tutto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
25/08/2018 12:41 - 25/08/2018 12:44 #28975 da alberto
alberto ha risposto alla discussione passaggi categoria
Concordo com Mec e Brio, regna un certo tipo di anarchia all'interno della Federazione difficile da debellare. Non solo in alcuni casi manca la collaborazione, ma addirittura in molti casi (vedi comitato di Cuneo) vengono prese decisioni in barba ai regolamenti nazionali e alle disposizioni date dalla Fib centrale. E ammettono pure l'errore.... sapendo che nessuna paga per gli errori commessi seppur commessi sapendo di essere in errore.
Una situazione in parte anche grave, mi riferisco sempre al comitato di Cuneo, dove i passaggi di categoria provinciali (categoria C e D) sono in parte sfalsati e con palesi errori di gestione con unica , drastica soluzione: l'annullamento dell'intera annata agonistica (nessuna retrocessione e nessuna promozione).
Ma tanto nessuna pagherà e a rimetterci sono solo i giocatori, soprattutto quelli che hanno rispettato le regole e se avrebbero dovuto essere promossi alla categoria superiore non lo sono stati o viceversa se si aspettavano di essere retrocessi devono rimanere nella propria categoria per un altro anno. E per ogni giocatore non retrocesso, per esempio, equivale una mancata e giusta promozione. Insomma, un errore con doppia gravità.
Ma tanto nessuna paga, se l'errore è dovuto a un dirigente o a una dirigenza intera, ma se è un giocatore a sbagliare.... tranquilli... pagherà sicuro.
Ultima Modifica: 25/08/2018 12:44 da alberto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/08/2018 00:00 #28979 da Mec
Mec ha risposto alla discussione passaggi categoria
Saluti a tutti,
chi mi conosce sa che ho sempre sostenuto che, forse, per far si che il nostro "gioco" diventi uno SPORT e risolverebbe anche in buona parte il problema dei cambi di categoria, si dovrebbero organizzare solo gare per categoria, massimo UNO di UNA categoria inferiore per formazione, aumentando il contributo di rimborso spese in modo proporzionale partendo dalla categoria A, scendendo alla B ed alla C, in questo modo i punti ai giocatori sarebbero attribuiti in modo veritiero in quanto tutti giocherebbero contro un pari categoria e ci sarebbe l'incentivo per la promozione alla categoria superiore per percepire il contributo di rimborso spese maggiore.
Forse qualcosa si sta muovendo in questa direzione con la nascita della categoria A1.

Vogliamoci bene,
Mec.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/08/2018 00:16 #28980 da Mec
Mec ha risposto alla discussione passaggi categoria
Saluti a tutti,
per essere una federazione credibile, non può più far finta di non sapere e non prendere provvedimenti nei confronti di chi non applica i regolamenti, come già detto più volte, se non vanno bene si propongono modifiche ma quelli in atto vanno rispettati !!!

Vogliamoci bene,
Mec.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/08/2018 14:27 #28981 da alberto
alberto ha risposto alla discussione passaggi categoria
Concordo con il tuo pensiero Mec, ma la Federazione per agire ha bisogno di fatti concreti, di prove di denunce. Ecco perchè chiedo a tutti i giocatori del Comitato di Cuneo di scrivere una mail indirizzata al Comitato Provinciale mettendo in copia il Comitato Regionale del Piemonte chiedendo spiegazioni, una verifica dei punteggi e relativi passaggi o di segnalare eventuali errori (per esempio oggi ho saputo che un giocatore che è passato di B si è accorto di aver preso 3 punti in una Poule che non ha mai disputato, nemmeno come sostituto). Gli errori sono tanti, a partire dall'errore principe che è stato quello di non usare il WSM nelle gare serali, classifica ampiamente falsata. Chiediamo l'annullamento dell'intera annata agonistica

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
27/08/2018 01:30 #28984 da Mec
Mec ha risposto alla discussione passaggi categoria
Saluti a tutti,
se non ci sono denunce dai giocatori o dagli arbitri, penso che il comitato regionale abbia il DOVERE di intervenire su inadempienze ai regolamenti.
Perchè il comitato tecnico regionale non interviene quando non viene utilizzato il W.S.M. in alcune gare ???
Come vengono pagati i vari oneri e tasse gara se non controllate dal W.S.M. ???
Dove vanno a finire i rapporti gara compilati dagli arbitri ???
O sono presenti "in borghese" e non srivono niente !!!
L'anarchia DEVE ESSERE DEBELLATA !!!
Altrimenti non siamo più credibili e continuano aumentare gli abbandoni.

Vogliamoci bene,
Mec.
Ringraziano per il messaggio: Brio

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
27/08/2018 07:47 #28985 da Brio
Brio ha risposto alla discussione passaggi categoria
Concordo con quanto scritto da Mec ed anche, parzialmente, da Alberto. Non accade peraltro solo in Piemonte, anzi il mio post si riferiva ad altri Comitati Provinciali. Ma una ragione c'è: l'anarchia deve finire! E se per il momento non esiste un organo di controllo e/o verifica, è giusto che siano i Comitati Regionali o chi per essi a vigilare e i dirigenti federali, eletti, che non rispettano i regolamenti, anche se non ne condividono la funzionalità, vengano allontanati. Mio pensioro ovviamente

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.318 secondi

"Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.

Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001."