Menu

      

× Spazio dedicato alle proposte o ai consigli da far pervenire direttamente alla FIB. Viceversa spazio dedicato alle comunicazioni della FIB nel quale commentare, criticare, avanzare proposte di cambiamento.

Visite mediche e defribillatori

Di più
07/10/2017 15:17 #27978 da alberto
alberto ha risposto alla discussione Visite mediche e defribillatori

gualtiero ha scritto: cosa significa "scomode" è il Commissario di Biella, lo ha messo lì la nuova federazione, "è dei Vostri"


Per noi non esistono nostri o vostri, giusto puntualizzarlo.
Con "scomode" intendo dire che sono notizie "comode" per chi pone la differenza tra noi e loro, invece di collaborare preferisce seminare odio o puntualizzare le difficoltà degli "altri"

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
07/10/2017 15:31 #27979 da gualtiero
gualtiero ha risposto alla discussione Visite mediche e defribillatori

alberto ha scritto:

gualtiero ha scritto: cosa significa "scomode" è il Commissario di Biella, lo ha messo lì la nuova federazione, "è dei Vostri"


Per noi non esistono nostri o vostri, giusto puntualizzarlo.
Con "scomode" intendo dire che sono notizie "comode" per chi pone la differenza tra noi e loro, invece di collaborare preferisce seminare odio o puntualizzare le difficoltà degli "altri"

Alberto prima di scrivere dovresti riflettere, fino ad oggi, in moltissime cose che vi sono state criticate, avete sempre scaricato la colpa sugli altri, che vi hanno preceduto, quindi avete sempre fatto delle precisazioni, LORO, e io non sto seminando proprio niente, dovresti parlare CON I TUOI, e chiedere cosa ci fanno li a Biella, con i palesi conflitti di interesse, e che cinque anni fa nessuno li voleva più ..?.. io non vado in un posto dove non sono ben voluto...... questi si ... uno di questi, fino a pochi giorni prima era con noi, poi in un attimo E' SALTATO SUL CARRO DEI VINCITORI ... coerenza e dignità oramai, doti ai più sconosciute ... fin che io sono stato a Biella non potevo certo essere definito dei VOSTRI... e se tu non scrivevi SCOMODE, io avrei letto, ma non sarei mai intervenuto !!! è una questione che non mi riguarda più, piuttosto a Voi riguarda come un commissario metta in dubbio la lettera del Presidente, magari pure senza averlo interpellato prima... oggi forse si saprà ... chi ha svolto al meglio il proprio incarico ..?.. ciao

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
07/10/2017 16:01 - 07/10/2017 16:04 #27980 da alberto
alberto ha risposto alla discussione Visite mediche e defribillatori
Ora hai capito, o meglio, la gente che legge ha capito cosa intendevo con cose scomode. Ovvero riportare un trafiletto di giornale sapendo che qualcuno (in questo caso gualtiero) prendeva la palla al balzo per togliersi ancora qualche sassolino dalla scarpa. Avrei potuto non farlo per evitare queste spiacevoli situazioni, ho voluto farlo per coerenza e per dimostrare, se mai ce ne fosse stato bisogno, che Bocce in Volo è libero, è democratico, da la parola a tutti e non censura nulla. La coerenza, mio caro Gualtiero, tu a me non la insegni. Poco più di una settimana fa hai detto che avresti dato le dimissioni e che non avresti più scritto o fatto nulla. La prima cosa l'hai fatta (questo è coerenza), la seconda no, questa non è coerenza. Sei coerente nel mantenere la tua posizione e nel non essere salito sul carro dei vincitori, non sei coerente nel criticare o fare le pulci a un comitato neo commissariato che probabilmente ha fatto degli errori di interpretazione, ci sta, ma vedo che non hai perso tempo a rispondermi, giusto quei 5 minuti. Non vedevi l'ora vero?
Continua pure a far notare che quelli "nuovi" sono più brutti ed incapaci di quelli che c'erano prima, Bocce in Volo rimarrà aperto anche per queste piccole soddisfazioni personali. Io invece non farò più il tuo gioco, sinceramente i dischi rotti a me non piacciono, quindi eviterò di intervenire, come utente, alla tua saggezza. Ciao
Ultima Modifica: 07/10/2017 16:04 da alberto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
07/10/2017 16:42 - 07/10/2017 16:52 #27981 da gualtiero
gualtiero ha risposto alla discussione Visite mediche e defribillatori
vai a leggere o riporta il tutto, chi mi ha svegliato dal letargo che aveva annunciato di voler un confronto che data la sua alta carica poteva diventare costruttivo, ma che poi non ha accettato... e anche un altro meno importante ma sempre importante che mi ha citato in continuazione nei sui interventi e dopo quando si trattava di avere il confronto è sparito ..?.. e non è sparito solo da qui ... RIPETO SE TU NON AVESSI AGGIUNTO QUELLA PAROLA "SCOMODE" IO NON SAREI INTERVENUTO... credimi non ho più nessun sassolino da togliermi, C'è talmente tanta diversità che balza agli occhi di tutti ... e poi la coerenza non era riferita a TE, ma a quelli che erano citati ....

in ogni caso sarebbe interessante che tu spiegassi, SINCERAMENTE però, perché le voci girano e sono girate in fretta, sulla chiusura del sito, nel periodo caldo della campagna elettorale, se mi permetti, mancanza di rispetto nei confronti dei tuoi, sponsor, di coloro che ti avevano dato anche un piccolo contributo come da te richiesto (io non ho dato nulla quindi sono escluso), e dei lettori in genere... MA LA VERITA' ... e magari anche su quei signori con quei nick strani che in periodo di scarsa affluenza al forum, con i loro interventi, che sparavano a zero su tutti, tanto da alimentare gli accessi dei lettori seguiti da infiniti post "inutili", che alimentavano tanto traffico ..?..

c'era stata una stima reciproca, fino al periodo della campagna elettorale, volevate che facessi parte del vostro gruppo, da quando vi ho detto che non condividevo il vostro modo di porvi, le cose tra di noi sono cambiate... non so se i lettori si ricordano, eri arrivato al punto di scrivere, che chi "voleva veramente il bene delle bocce ed era intelligente, avrebbe votato per il cambiamento" ... SONO PAROLE PESANTI per uno che gestisce un sito ... (potrebbe non essere proprio alla lettera quella frase, ma non ho voglia di cercarla, tu magari la riesci a trovare in un attimo) ... in ogni caso anche i molti più intelligenti che hanno votato per il cambiamento, adesso non sono proprio soddisfatti.... anche perchè proprio qui si diceva, DA DOMANI LE COSE CAMBIERANNO ... poi dopo qualche mese... DOVETE DARCI QUALCHE MESE, poi UN ANNO ... si dava per scontato, che con una campagna elettorale così "FORTE", AVEVATE GIA' TUTTO SOTTO CONTROLLO ... invece avete dimostrato di essere dei dilettanti allo sbaraglio ..... questo è il mio pensiero

chiudo così... SAREI BEN FELICE, CHE USCISSE UNA CIRCOLARE CHIARA E CHE NON LASCIASSE DUBBI DI INTERPRETAZIONE, da poter dire COMPLIMENTI !!! ...

ascoltami LASCIATEMI PERDERE... non faccio più parte, e non sono nemmeno tesserato, della FIB... punto...
come ho scritto su FB, questi, o questo, non te le mettono su un piatto d'argento, ma su un piatto "diamantato" e anche a cercare di limitare gli interventi, in alcuni casi è difficile trattenersi...... CERCATE DI MIGLIORARE e ........... LASCIATEMI PERDERE
Ultima Modifica: 07/10/2017 16:52 da gualtiero.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10/10/2017 09:58 #28001 da ghitus
ghitus ha risposto alla discussione Visite mediche e defribillatori

ghitus ha scritto: In effetti i dubbi rimangono e non poco...di solito un uno stato di diritto i chiarimenti ad una norma vengono dati dal ministero competente.


Riprendo il mio post dei giorni precedenti ed allego il verbale pubblicato sul sito del comitato di Biella con l'intervento della Prof.ssa Zumaglini del Coni di Biella che dà il suo parere sia sui defibrillatori che sulle visite mediche..ho sempre più la certezza dei miei dubbi in riguardo. Secondo la professoressa sia il defibrillatore che le visite mediche sono necessarie. Ripeto che dovrebbe essere il Ministero competente a chiarire il tutto. Mi permetto una nota un po' folklorista: occhio presidenti che il culo è vostro !! ;) ;)
www.federbocce.it/comim/266/2018/B18009%20VERBALE%20RIUNIONE%20Presidenti%20Comitato%20Biella%20%20%20%2002-10-17.pdf

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
08/12/2017 16:30 - 08/12/2017 16:35 #28369 da Mec
Mec ha risposto alla discussione Visite mediche e defribillatori
Saluti a tutti,
dal regolamento sanitario si evidenzia che tutte le società dovranno dotarsi di defibrilatore semiautomatico e provvedere alla formazione e qualificazione degli operatori sportivi, indipendentemente se gestiscono in proprio l'impianto sportivo.
Per quanto riguarda la visita medica per i tesserati che svolgono attività sportiva non agonistica, SI SUGGERISCE certificato di idoneità non agonistico.
Cosa significa SI SUGGERISCE ??? In un regolamento o è SI o è NO !!!
Dimenticavo, siamo in Italia, l'interpretazione è personale, mentre così va bene per tutti !!!
Vogliamoci bene,
Mec.
Ultima Modifica: 08/12/2017 16:35 da Mec.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10/12/2017 17:20 #28373 da ghitus
ghitus ha risposto alla discussione Visite mediche e defribillatori

Mec ha scritto: Saluti a tutti,
dal regolamento sanitario si evidenzia che tutte le società dovranno dotarsi di defibrilatore semiautomatico e provvedere alla formazione e qualificazione degli operatori sportivi, indipendentemente se gestiscono in proprio l'impianto sportivo.
Per quanto riguarda la visita medica per i tesserati che svolgono attività sportiva non agonistica, SI SUGGERISCE certificato di idoneità non agonistico.
Cosa significa SI SUGGERISCE ??? In un regolamento o è SI o è NO !!!
Dimenticavo, siamo in Italia, l'interpretazione è personale, mentre così va bene per tutti !!!
Vogliamoci bene,
Mec.


Mec la federazione non ti obbliga a fare nessuna visita medica, è la legge dello stato che te lo dice. Alla federazione per iscriverti ad una gara non interessa che il presidente faccia o meno svolgere le visite mediche di cui lui è il solo responsabile, esattamente come non le interessa che la tua società sia o meno iscritta al registro delle asd del Coni. Ti consiglia o suggerisce, per parare il culo al presidente, di fare quello che la legge impone, poi siano le singole società a decidere cosa fare.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
10/12/2017 23:42 #28376 da Mec
Mec ha risposto alla discussione Visite mediche e defribillatori
Saluti a tutti,
appunto perchè è la legge che suggerisce, non la federazione, se dovesse succedere qualche "inconveniente", non essendo un obbligo il certificato, il c... non sarà parato a nessuno, ma conterà solo il gidizio di chi sarà chiamato a giudicare.
Vogliamoci bene,
Mec.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
11/12/2017 10:08 - 11/12/2017 10:43 #28383 da ghitus
ghitus ha risposto alla discussione Visite mediche e defribillatori

Mec ha scritto: Saluti a tutti,
appunto perchè è la legge che suggerisce, non la federazione, se dovesse succedere qualche "inconveniente", non essendo un obbligo il certificato, il c... non sarà parato a nessuno, ma conterà solo il gidizio di chi sarà chiamato a giudicare.
Vogliamoci bene,
Mec.


Mec la legge dice che per partecipare alle gare l'atleta deve avere un certificato di idoneità di salute ed è la società responsabile di questo. Non c'è nessuna soggettività da chi deve giudicare, ma solamente l'eventuale oggettività di un non rispetto della legge con conseguente procedimento penale. Poi se c'è un presidente di società che si prende la responsabilità di non richiedere un certificato ad un proprio tesserato per fargli risparmiare 30 euro senza che ad egli ne venga in qualcosa in tasca faccia pure, l'importante è che sappia che è lui che finisce nella m... basta esserne consapevoli.
Ultima Modifica: 11/12/2017 10:43 da ghitus.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.250 secondi

"Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.

Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001."