Menu

      

× Spazio dedicato alle proposte o ai consigli da far pervenire direttamente alla FIB. Viceversa spazio dedicato alle comunicazioni della FIB nel quale commentare, criticare, avanzare proposte di cambiamento.

Proposta assegnazione punti con coefficiente punti/gare

Di più
23/06/2017 18:46 #27199 da Mec
Mec ha risposto alla discussione Proposta assegnazione punti con coefficiente punti/gare
Saluti a tutti,
si stanno valutando diverse proposte con delle simulazioni, sperando di adottare la più condivisa

Vogliamoci bene,
Mec..

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
25/06/2017 15:08 #27209 da Bruno
Bruno ha risposto alla discussione Proposta assegnazione punti con coefficiente punti/gare
Ciao a tutti
Secondo me le media punti può andare bene ma io inserirei, insieme ai punti partita un bonus punti in finzione dei partecipanti e della posizione in classifica, cioè un mix degli ultimi modi di calcolare i punti in più media punti gare, e comunque io darei i poteri, alla commissione tecnica, di poter promuovere il giocatore "pinco" o retrocedere il giocatore "pallino".
es.
gara con 32 partecipanti:
1° 5 punti partite vinte + 4 punti bonus = 9 punti
2° 4 punti partite vinte + 3 punti bonus = 7 punti

ciao ciao

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
28/06/2017 16:15 - 29/06/2017 12:21 #27223 da canevarolo
canevarolo ha risposto alla discussione Proposta assegnazione punti con coefficiente punti/gare
ghitus scrive
se poi il discorso si vuole trascinare sulle gare libere allora la questione diviene un'altra e si aprono due considerazioni: la prima è per quale motivo una federazione sportiva dovrebbe tutelare con regolamenti propri chi partecipa a gare non organizzate dalla federazione medesima.
Alberto scrive
Il problema delle gare libere non esiste, proprio perchè sono libere e non organizzate dalla FIB.

Scusatemi, ma volete puntualizzare per quello che intendete per gare libere ?
Esclusi i campionati società, le selezioni provinciali, regionali e le finali dei campionati italiani di categoria e formazioni, la FIB quanto tale NON ORGANIZZA nessun'altra gara.
Per tutte le altre gare, ogni Società deve presentare richiesta e ricevere il nulla osta.
Quindi non dobbiamo più parlare di " libere " ma di gare senza vincoli, in quanto ogni società DEVE fare richiesta alla FIB e non viceversa e se parliamo di libere dovrebbero partecipare anche giocatori di altri enti di promozione sportiva, cosa che non avviene, per esempio UISP e perciò ogni gara dovrà essere soggetta al conteggio FIB
A chiarimento di quanto da me proposto nei post precedenti, specifico voce per voce cosa secondo me servirebbe per una corretta media punti :
PRESENZE GARE :
viene assegnato 1 punto per ogni discesa in campo. Per chi fa solo i campionati verranno considerate le giornate in cui è presente e scende in campo anche solo come sostituzione.
PARTITE VINTE
1 punto per ogni partita giocata e vinta in gara o per ogni prova vinta nel campionato anche come sostituzione giocatore
COEFFICiENTE TABELLONE ( non potenzialmente determinante )
fino a 16 formazioni 2 punti, fino a 32 formazioni 4 punti, fino a 64 formazioni 8 punti, fino a 128 formazioni 16 punti
Questo perchè vincere una gara da 16 formazioni è meno stressante di una a 128.
Nei campionati dai A-B sarà 16 punti ( considerato che scendono in campo 24 formazioni nei 3 turni )
Promozione e 1° cat 12 punti mentre 2° e 3° cat. 4 punti
BONUS GARA
fino a 16 formazioni 2 punti al primo e al secondo ;
fino a 32 formazioni 4 punti al primo e al secondo 2 punti 3° e 4°
fino a 64 formazioni 8 punti al primo e al secondo 6 punti 3° e 4° , 4 punti dal 5° all 8°
fino a 128 formazioni 16 punti al primo e al secondo 12 punti 3° e 4° , 8 punti dal 5° all 8° , 4 punti dal 9° al 16°
questo per evitare che per 2 giocatori che hanno gli stessi punti ma con presenze gare diverse abbiano lo stesso valore. ESEMPIO
facendo il raffronto di 2 giocatori che partecipano a gare con 64 formazioni
gare + punti fatti + coeff. tabel. + bonus / gare = media punti
18 32 ( 8-8°) 144 32 18 12,55
18 32 ( 6-1° e 2-8°) 144 56 18 13, 88
i 32 punti sono divisi nel primo caso con il piazzamento all'ottavo posto su 8 gare e le altre perse alla prima,
nel secondo caso con 6 primi e 2 ottavi posti dando perse alla prima le altre.
Come si può notare lo stesso punteggio non mette sullo stesso piano i 2 giocatori ma premia chi vince.
La somma delle prime 4 voci vanno divise per la PRESENZA GARE per calcolare la MEDIA PUNTI:
Credo che questo sistema sia il più equo possibile.
Ultima Modifica: 29/06/2017 12:21 da canevarolo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
29/06/2017 16:38 #27228 da KUK99
KUK99 ha risposto alla discussione Proposta assegnazione punti con coefficiente punti/gare
L'importante sarà comunque escludere dai conteggi le corse ed i tiri tecnici che nulla hanno a che fare con le assegnazione dei punteggi per i passaggi di categoria...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
03/07/2017 09:54 - 03/07/2017 10:16 #27244 da ghitus
ghitus ha risposto alla discussione Proposta assegnazione punti con coefficiente punti/gare
Le gare "libere" sono tutte quelle gare che non sono organizzate dalla Federazione. Normalmente non sono mai organizzate da società affiliate alla Fib ma da Pro loco od associazioni varie in occasione di sagre paesane o di feste di paese, dunque non possono essere controllate dalla Fib. Io non so se nel triveneto ci siano o meno ma in Piemonte nel periodo estivo sono quelle di gran lunga con più partecipazione e che a fronte di una quota iscrizione sovente più elevata corrispondono premi migliori. Di solito sono riservate alle sole categorie C e D, qualche volta la B di rado la A, ma sovente non è manco richiesto il tesserino della Fib specialmente se i giocatori partecipanti sono conosciuti agli organizzatori. Dove viene richiesto il tesserino non di rado sono presenti giocatori che volontariamente non partecipano mai ad alcuna gara della Fib per non essere promossi di categoria ma che tecnicamente dovrebbero essere di categoria B o addirittura di A e che al termine della stagione estiva hanno raccolto un bel po' di premi. Molti giocatori che tutto l'anno partecipano alle gare della Fib e che si iscrivono alle gare libere si lamentano del fatto che la Fib non interviene su questi giocatori, forse dimenticandosi che nessuno li costringe ad iscriversi quando oltrettutto sono coscienti della presenza di questi "furbacchioni del tesserino". Ecco perché il sistema di passaggi/retrocessioni è fonte di discussione eterna fra i giocatori.

canevarolo ha scritto: ghitus scrive
se poi il discorso si vuole trascinare sulle gare libere allora la questione diviene un'altra e si aprono due considerazioni: la prima è per quale motivo una federazione sportiva dovrebbe tutelare con regolamenti propri chi partecipa a gare non organizzate dalla federazione medesima.
Alberto scrive
Il problema delle gare libere non esiste, proprio perchè sono libere e non organizzate dalla FIB.

Scusatemi, ma volete puntualizzare per quello che intendete per gare libere ?
Esclusi i campionati società, le selezioni provinciali, regionali e le finali dei campionati italiani di categoria e formazioni, la FIB quanto tale NON ORGANIZZA nessun'altra gara.
Per tutte le altre gare, ogni Società deve presentare richiesta e ricevere il nulla osta.
Quindi non dobbiamo più parlare di " libere " ma di gare senza vincoli, in quanto ogni società DEVE fare richiesta alla FIB e non viceversa e se parliamo di libere dovrebbero partecipare anche giocatori di altri enti di promozione sportiva, cosa che non avviene, per esempio UISP e perciò ogni gara dovrà essere soggetta al conteggio FIB

Ultima Modifica: 03/07/2017 10:16 da ghitus.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
03/07/2017 20:48 #27266 da canevarolo
canevarolo ha risposto alla discussione Proposta assegnazione punti con coefficiente punti/gare
Scusa ghitus, ma di questo tipo di gare qui non ne ho mai ne sentite ne viste. Le uniche "" libere "" sono quelle propaganda che comunque sono vincolate dal tesseramento dei giocatori.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
03/08/2017 16:42 #27446 da KUK99
KUK99 ha risposto alla discussione Proposta assegnazione punti con coefficiente punti/gare
I comitati Regionali Fvg e Veneto hanno recentemente pubblicato i punteggi atleti anno 2017. Scorrendo le liste si nota come ai primi posti vi sono atleti che in campionato per necessità vengono impiegati nel tiro progressivo, nella staffetta e nel tiro tecnico. Sarebbe auspicabile che la C.T. valutasse l'opportunità di non assegnare i punti partita acquisti in campionato in queste specialità, atteso che la norma in parola colpisce una ristretta cerchia di giocatori e non garantisce un metro di misura equo per valutare i passaggi o le retrocessioni di categoria.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
03/08/2017 16:44 #27447 da alberto
alberto ha risposto alla discussione Proposta assegnazione punti con coefficiente punti/gare
Il prossimo anno si utilizzerà la media punti. Un punto a partita diviso il numero di partecipazioni.
E i punti per tiro progressivo e staffetta non verranno conteggiati
Quest'anno invece nulla cambia, queste norme le ha decise la vecchia dirigenza e non si potevano modificare in corsa. Dal prossimo anno tutto cambia

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
05/08/2017 09:54 #27455 da KUK99
KUK99 ha risposto alla discussione Proposta assegnazione punti con coefficiente punti/gare
Grazie per la specificazione.... mi sarei augurato che i punti in campionato non venissero conteggiati, atteso che si gioca per una società e non per se stessi.... comunque le modifiche che verranno apportate dovrebbero di loro rendere più equa la valutazione dei punteggi per il passaggio o retrocessione di categoria.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
05/08/2017 11:57 #27456 da nando1969
nando1969 ha risposto alla discussione Proposta assegnazione punti con coefficiente punti/gare
L'importante, secondo me, è che promozioni e retrocessioni, con qualsiasi metodo di punteggio, non comportino un vincolo biennale di appartenenza alla nuova categoria, cioè anche se passo in categoria superiore, e non ottengo risultati, torno giù subito e se rivinco l'anno dopo torno su, forse così si perderebbero meno tesserati.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.206 secondi

"Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perché viene aggiornato senza alcuna periodicità fissa.

Non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001."